2012 esaurimento

Durante il 2012, la mia vita da cuoco, si esprimeva tra un esaurimento nervoso, una doccia fredda in pieno gennaio e una litrata di rum leggermente tiepido, tutto dopo una giornata a fare suppli’, soffietti alle orecchie dell’aiuto cuoca, porc…con il pizzaiolo egiziano e scosse presse in piena verga dalla piastra ad induzione, mal funzionante. Il suppli’ in foto, fatto dopo un intenso periodo di rum troppo caldo, in una casa umida e fredda. D’altronde chi si accontenta gode, non e’ vero?, ah non chiedetemi delle figurine al forno, tanti prima di me sono andati persi in quella cucina, dopo di me, solo la luce. Roma centocelle 2012. 750 euro di stipendio persi. Volutamente.

Pubblicato da lorenzo massimi

Sento il bisogno di viaggiare attraverso le mie emozioni, riscattarmi del male ricevuto e del sole non vissuto. Mangiare e' una di queste ribellioni. Attraverso i miei articoli vi portero' a scoprire posti strani e ad entusiasmarvi con il loro raccontarsi.

One thought on “2012 esaurimento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: